WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 3 in
18 Ore
:
24 Minuti
:
00 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Gara 1 in
17 Ore
:
44 Minuti
:
00 Secondi
Formula 1
25 set
FP3 in
19 Ore
:
29 Minuti
:
00 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Evento in corso . . .
GT World Challenge Europe Endurance

TCR Europe: Baert e Michelle Halder trionfano a Zolder

condividi
commenti
TCR Europe: Baert e Michelle Halder trionfano a Zolder
Di:

Il giovane pilota della Comtoyou Racing si impone in Gara 1 con la Audi precedendo Mike Halder e la Hyundai di Homola, mentre la sorella del tedesco è perfetta in Gara 2 battendo Lloyd e Nagy.

Nicolas Baert e Michelle Halder sono stati i grandi protagonisti delle gare del TCR Europe Series che si sono svolte a Zolder.

Il belga ha trionfato nel primo round a bordo dell'Audi RS 3 LMS preparata dalla Comtoyou Racing, mentre la ragazza tedesca è stata perfetta al via della seconda corsa regalandosi la prima gioia con la Honda Civic Type R del team ProfiCar.

Gara 1: Pole Position e successo per Baert

Dopo aver artigliato la Pole Position in Qualifica, Baert si è aggiudicato la vittoria nel primo round di Zolder, ma non senza correre un paio di brividi. Il primo si è verificato già in partenza, quando allo spegnimento dei semafori il fulmine Mat'o Homola lo ha letteralmente bruciato balzando al comando.

Sulla griglia, Sami Taoufik ha stallato e l'Audi RS 3 LMS del marocchino della Comtoyou Racing è stata miracolosamente evitata da tutti, mentre alla "Kleine Chicane", un contatto tra la Michelle Halder e Dániel Nagy (BRC Racing Team) ha colto di sorpresa Pepe Oriola alle loro spalle: lo spagnolo del Brutal Fish Racing Team per evitare i due è finito in testacoda.

Davanti, Baert non si è arreso e ha inseguito pazientemente la Hyundai i30 N di Homola, rimettendosi alle spalle lo slovacco del BRC Racing Team già al secondo giro, imitato da Mike Halder con l'altra Honda Civic Type R del ProfiCar Team Halder.

Da qui è iniziata la fuga del portacolori della Comtoyou Racing, interrotta però al giro 5 per la doppia uscita di scena dei gemelli Bäckman: Jessica ha ricevuto una spintarella da dietro nel corso del 4 giro finendo bloccata a bordo pista nell'allungo dopo la "Terlamenbocht", mentre Andreas è stato messo fuori gioco da Taoufik, il quale ha pensato bene di chiudergli la porta sul rettilineo dopo la "Lucien Bianchi" spingendo contro il muretto di destra lo svedese, che frenando ha perso il controllo andando ad impattare frontalmente contro il lato opposto.

Con le due Hyundai i30 N della Target Competition K.O., la Safety Car è entrata in pista a raggruppare tutti, uscendo poi al giro 9.

Baert ha ripreso la sua fuga davanti ad Halder ed Homola, che nel frattempo era stato incalzato da Bennani; l'Audi RS 3 LMS del pilota Comtoyou ha però riportato un problema tecnico e il marocchino ha dovuto rallentare cedendo il quarto posto a Nagy, inseguito a sua volta da Daniel Lloyd, che intanto si era sbarazzato di Michelle Halder.

Problemi anche per il terzo pilota della Target Competition, John Filippi, protagonista di una escursione fuori pista senza conseguenze, se non quella di perdere terreno.

Bene invece Julien Briché, ad agguantare la Top10 dopo essere scattato dal 19° posto, ma le cose in casa JSB Compétition non si sono messe bene perché al giro 11 le due Peugeot 308 di Florian Briché e Jean-Laurent Navarro sono venute a contatto alla "Earste", con la 308 di quest'ultimo ferma in curva a causare un Full Course Yellow.

La gara è ripartita dopo mezza tornata, Briché junior è rientrato ai box, ma nello stesso istante anche papà Julien ha avuto un guasto bloccandosi lungo la pista.

In tutto ciò, Baert non ha mollato il colpo ed è transitato con la sua Audi RS 3 LMS vittorioso sotto la bandiera a scacchi davanti a Mike Halder ed Homola.

Top5 anche per Nagy, davanti ai due ragazzi del Brutal Fish Racing Team, Lloyd e Martin Ryba; bravo lo slovacco nel finale a passare Michelle Halder dopo aver fatto fuori le due Peugeot 308 di Teddy e Jimmy Clairet, in Top10 assieme ad Oriola.

Dopo il disastro del via, Taoufik rimonta fino all'undicesimo posto, seguito dalla Hyundai di Filippi e dalle Peugeot di Stéphane Ventaja e Gilles Colombani a completare la zona punti fra quelli giunti al termine, nella quale viene inserito pure Julien Briché.

Gara 2: Michelle Halder beffa tutti al via

La vittoria di Michelle Halder si è materializzata praticamente allo spegnimento dei semafori, quando la tedesca ha letteralmente bruciato il poleman della griglia invertita, Lloyd.

L'inglese ha cercato lo spazio per risponderle, ma alla curva 2 si è spostato sulla sinistra e Julien Briché ha dovuto evitarlo di scatto, venendo centrato dall'incolpevole Andreas Bäckman; entrambi sono finiti nella via di fuga e lo svedese si è dovuto arrendere ancora una volta.

La Halder è stata perfetta mettendo subito un margine di un paio di secondi fra sé e Lloyd, con Nagy a salire terzo e Mike Halder quarto tirandosi dietro Bennani. Il compagno di squadra del marocchino, Taoufik, non è altrettanto bravo e viene superato da Homola e Baert, incalzato pure da Oriola e Teddy Clairet.

Il più in palla è parso proprio Oriola, che al giro 4 si è sbarazzato di Taoufik, per poi puntare gli altri che lo precedevano. Fra questi, Baert è salito sesto mettendosi alle spalle Homola, che poi ha ceduto il passo pure allo spagnolo nel finale.

In generale non ci sono state grossissime emozioni, a parte un Homola che ha dovuto difendere strenuamente almeno l'ottava piazza, visto l'arrembaggio da parte di Teddy Clairet e Filippi, protagonista di un bel recupero dal 16° posto.

Michelle Halder vince quindi con un paio di secondi su Lloyd e Nagy, suo fratello Mike e Bennani sono in Top5 davanti a Baert, Oriola, Hoomla, Teddy Clairet e Filippi.

A punti vanno anche Jessica Bäckman, un Taoufik che sbaglia nel finale perdendo ulteriore terreno, Jimmy Clairet, Navarro e Ventaja.

A bocca asciutta Ryba, autore di un errore con escursione fuori pista nel corso del primo giro.

TCR EUROPE - Zolder: Gara 1

TCR EUROPE - Zolder: Gara 2

Scorrimento
Lista

Daniel Nagy, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Daniel Nagy, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
1/50

Foto di: TCR Media

Daniel Nagy, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Daniel Nagy, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
2/50

Foto di: TCR Media

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
3/50

Foto di: TCR Media

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
4/50

Foto di: TCR Media

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Florian Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
5/50

Foto di: TCR Media

Jimmy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR

Jimmy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR
6/50

Foto di: TCR Media

Jessica Backman, Target Competition, Hyundai i30 N TCR

Jessica Backman, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
7/50

Foto di: TCR Media

Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
8/50

Foto di: TCR Media

Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
9/50

Foto di: TCR Media

Gilles Colombani, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR

Gilles Colombani, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR
10/50

Foto di: TCR Media

Jimmy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR

Jimmy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR
11/50

Foto di: TCR Media

John Filippi, Target Competition, Hyundai i30 N TCR

John Filippi, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
12/50

Foto di: TCR Media

John Filippi, Target Competition, Hyundai i30 N TCR

John Filippi, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
13/50

Foto di: TCR Media

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
14/50

Foto di: TCR Media

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
15/50

Foto di: TCR Media

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
16/50

Foto di: TCR Media

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR, Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR, Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
17/50

Foto di: TCR Media

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR
18/50

Foto di: TCR Media

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR
19/50

Foto di: TCR Media

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Julien Briché, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
20/50

Foto di: TCR Media

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
21/50

Foto di: TCR Media

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR, Michelle Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR, Michelle Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR
22/50

Foto di: TCR Media

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
23/50

Foto di: TCR Media

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
24/50

Foto di: TCR Media

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR
25/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
26/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
27/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
28/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
29/50

Foto di: TCR Media

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR, Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR, Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR, Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR, Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
30/50

Foto di: TCR Media

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR

Mike Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR
31/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
32/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
33/50

Foto di: TCR Media

Partenza di Gara 1

Partenza di Gara 1
34/50

Foto di: TCR Media

Partenza di Gara 1

Partenza di Gara 1
35/50

Foto di: TCR Media

Pepe Oriola, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR

Pepe Oriola, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR
36/50

Foto di: TCR Media

Teddy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR

Teddy Clairet, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR
37/50

Foto di: TCR Media

Stéphane Ventaja, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR

Stéphane Ventaja, Team Clairet Sport, Peugeot 308 TCR
38/50

Foto di: TCR Media

Sami Taoufik, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Sami Taoufik, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
39/50

Foto di: TCR Media

Pepe Oriola, Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR

Pepe Oriola, Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR
40/50

Foto di: TCR Media

Julien Briché, Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR

Julien Briché, Jean-Laurent Navarro, JSB Compétition, Peugeot 308 TCR
41/50

Foto di: TCR Media

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
42/50

Foto di: TCR Media

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
43/50

Foto di: TCR Media

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR

Mat'o Homola, BRC Racing Team, Hyundai i30 N TCR
44/50

Foto di: TCR Media

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR

Martin Ryba, Brutal Fish Racing Team, Honda Civic Type R TCR
45/50

Foto di: TCR Media

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
46/50

Foto di: TCR Media

Michelle Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR

Michelle Halder, Proficar Team Halder, Honda Civic Type R TCR
47/50

Foto di: TCR Media

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Mehdi Bennani, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
48/50

Foto di: TCR Media

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Nicolas Baert, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
49/50

Foto di: TCR Media

Sami Taoufik, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR

Sami Taoufik, Comtoyou Racing, Audi RS 3 LMS TCR
50/50

Foto di: TCR Media

TCR DSG: cancellata la tappa europea di Brno

Articolo precedente

TCR DSG: cancellata la tappa europea di Brno

Articolo successivo

L'esordio della Fiat Tipo TCR rinviato a Monza col TCR Europe

L'esordio della Fiat Tipo TCR rinviato a Monza col TCR Europe
Carica i commenti