Sapag pronto a correre nel TCR Europe e WTCR con la Hyundai

L'argentino doveva fare tutto l'anno nell'Europeo con la Hyundai della Target, ma è rimasto bloccato in patria dalla pandemia di Covid. Ora la situazione è migliorata e dovrebbe poter gareggiare a Barcellona, Spa e Jarama, ma anche nel Mondiale a Budapest ed Adria.

Sapag pronto a correre nel TCR Europe e WTCR con la Hyundai

José Manuel Sapag prenderà parte agli ultimi tre eventi del TCR Europe 2020 con la Target Competition, senza escludere una possibile partecipazione come wildcard anche alle gare del FIA WTCR all'Hungaroring ed Adria.

L'argentino aveva firmato con il team dei fratelli Gummerer per la stagione europea, ma la pandemia di Coronavirus e le relative restrizioni l'hanno tenuto bloccato in patria, per cui si è reso necessario rivedere i piani.

Avendo firmato per cinque gare, per ora Sapag potrà correre a Barcellona, Spa-Francorchamps e Jarama per quanto riguarda il TCR Europe, ma si sta valutando di completare il suo programma iscrivendo la sua Hyundai i30 N anche ai round di Ungheria ed Italia del Mondiale.

“Avevamo un accordo con la Target Competition per cinque eventi del TCR Europe quest'anno, ma i piani sono cambiati causa COVID-19 e restrizioni sui viaggi - ha ammesso il sudamericano - Se la situazione migliorerà, spero di poter fare tutta l'annata 2021 del TCR Europe".

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
1/6

Foto di: Target Competition

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
2/6

Foto di: Target Competition

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
3/6

Foto di: Target Competition

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
4/6

Foto di: Target Competition

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
5/6

Foto di: Target Competition

José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
José Manuel Sapag, Target Competition, Hyundai i30 N TCR
6/6

Foto di: Target Competition

condividi
commenti
TCR DSG: la stagione 2020 non andrà avanti, si pensa al 2021
Articolo precedente

TCR DSG: la stagione 2020 non andrà avanti, si pensa al 2021

Articolo successivo

TCR Europe: Mike Halder e Andreas Backman vincono a Barcellona

TCR Europe: Mike Halder e Andreas Backman vincono a Barcellona
Carica i commenti