IGTC | GruppeM alla 12h di Bathurst con la Mercedes per vincere

La squadra di Hong Kong è la prima a confermare la presenza al primo round del 2022 con la sua AMG GT3 supportata dalla Casa tedesca, con l'intento di trionfare in gara e puntare al titolo.

IGTC | GruppeM alla 12h di Bathurst con la Mercedes per vincere

La GruppeM Racing è il primo team ad annunciare la partecipazione alla 12h di Bathurst, primo round dell'Intercontinental GT Challenge 2022 previsto per il 25-27 febbraio.

La squadra di Hong Kong presenzierà sul Mount Panorama con la sua Mercedes-AMG GT3 supportata dalla Casa tedesca, che le fornirà i piloti, anche se al momento i loro nomi sono ancora da decidere.

"Per noi sarà la terza volta a Bathurst, amiamo questo posto, è una pista grandiosa che regala sempre corse emozionanti, oltre al fatto che i fan australiani creano sempre una atmosfera bellissima con grande supporto", ha detto il proprietario della compagine, Kenny Chen.

"Nel 2019 siamo giunti terzi, nel 2020 secondi, anche se poi ci hanno dato una penalità di 30" nel post-gara. Per il 2022 è chiaro che l'obiettivo è vincere!"

"Vogliamo anche puntare al titolo dell'IGTC, che faremo assieme al DTM perché ci troviamo bene a lavorare con il gruppo di SRO Motorsports. Sappiamo le difficoltà create dal COVID-19, per cui contiamo molto sulle capacità degli organizzatori dell'evento".

condividi
commenti
IGTC | La 9h di Kyalami verrà recuperata a febbraio 2022
Articolo precedente

IGTC | La 9h di Kyalami verrà recuperata a febbraio 2022

Articolo successivo

IGTC | 12h di Bathurst a rischio, ma SRO lavora per salvarla

IGTC | 12h di Bathurst a rischio, ma SRO lavora per salvarla
Carica i commenti