9h Kyalami: la Porsche assalta il titolo con Dinamic e GPX

Bamber e Vanthoor debbono difendere la leadership con la 911 della Dinamic Motorsport, ma verranno insidiati da Campbell, Jaminet e Pilet con quella della GPX. Occhio alle BMW M6 della Walkenhorst Motorsport, in una griglia di sole 12 vetture.

9h Kyalami: la Porsche assalta il titolo con Dinamic e GPX

Saranno solamente 12 le vetture in pista per la 9h di Kyalami, ultimo round dell'Intercontinental GT Challenge che si svolgerà la prossima settimana in Sudafrica.

Sabato 12 dicembre avremo così i nomi dei vincitori della massima serie endurance dedicata alle GT3, che al momento vede i piloti della Porsche comandare la classifica loro dedicata.

Earl Bamber e Laurens Vanthoor sono in vetta a quota 31 punti, seguiti a 30 dai colleghi Matt Campbell, Mathieu Jaminet e Patrick Pilet. Ad occuparsi della 911 GT3 R #54 dei primi due - che verranno raggiunti da Kévin Estre - sarà il team Dinamic Motorsport, mentre la GPX Racing seguirà l'altro trio della Casa tedesca con l'auto #36.

A presenziare all'evento ci sarà anche la Porsche #9 della Lechner Racing con l'equipaggio formato dagli idoli locali Saul Hack ed Andre Bezuidenhout, più Dylan Pereira, unici iscritti alla categoria Pro-Am.

Leggi anche:

Due invece le BMW M6, nelle mani dei ragazzi della Walkenhorst Motorsport, che verrà rappresentata da Augusto Farfus, Nicky Catsburg e Sheldon Van Der Linde (#34), e Nick Yelloly, David Pittard e Martin Tomczyk (#35).

Infine all'appello mancavano gli altri tre piloti che la Car Collection metterà sulla seconda Audi iscritta in forma privata (l'altra è con supporto ufficiale). In questo caso sulla R8 LMS #45 della categoria Silver vedremo all'opera Martin Lechman, Milan Dontje e Dennis Marschall.

A completare lo schieramento di partenza avremo come già noto le due Bentley griffate M-Sport, le due Audi del Team WRT e la Honda costruita da JAS Motorsport.

Peccato che non ci siano le altre Case che si erano impegnate ad inizio anno, ossia Ferrari, Lamborghini, Aston Martin e Mercedes, tutte ormai tagliate fuori dalla lotta per il titolo Costruttori che vede la Porsche guidare con 79 punti con un +33 sull'Audi e +36 nei confronti della BMW.

condividi
commenti
9h Kyalami: ecco i piloti Bentley M-Sport per la caccia al titolo

Articolo precedente

9h Kyalami: ecco i piloti Bentley M-Sport per la caccia al titolo

Articolo successivo

9h Kyalami: Honda in Pole Position con un grande Farnbacher

9h Kyalami: Honda in Pole Position con un grande Farnbacher
Carica i commenti