La 24h di Spa resta ad agosto
Bortolotti: "Lambo è responsabilità"
Salta nuovamente la 10h di Suzuka
I piloti Lamborghini-Orange1 FFF
Marciello tra i piloti Mercedes GT

SRO Motorsports ha valutato inizialmente uno spostamento a settembre, ma le ultime decisioni manterrebbero invariata la data prevista in estate, anche per non creare problemi di concomitanze con altre serie e riprogrammazione di ulteriori gare.

Intervista esclusiva di Motorsport.com al trentino, che dopo un anno in Audi Sport è tornato a Sant'Agata Bolognese con la chiara intenzione di non porsi limiti e cercare di ottenere ancora tanto in una categoria che considera la più competitiva al mondo.

Nemmeno quest'anno si disputerà la gara in Giappone, ma SRO sta già valutando una alternativa che verrà comunicata prima della 24h di Spa.

Dopo un anno di stop forzato dalla pandemia, la Casa del Toro si ripresenta al via del più importante campionato endurance GT3 con il trio Caldarelli-Mapelli-Bortolotti sulla Huracan #63.

La Casa della Stella ha annunciato quali saranno i concorrenti ufficiali impegnati al volante delle AMG GT3 e GT4 nelle competizioni di questa stagione.

Audi conferma la presenza in IGTC, DTM e il ritorno a Macao

La Casa di Ingolstadt ha ufficializzato gli impegni del 2021 con le R8 LMS GT3 fra cui anche le 24h di Nurburgring e Spa. In calendario anche i FIA Motorsport Games, Drudi fra i piloti ufficiali, Rast correrà in Formula E e non difenderà il titolo DTM.

La Mercedes conferma il supporto nelle gare GT e nel DTM

La Casa della Stella continuerà a fornire sostegno ai propri team clienti che correranno con le AMG GT3 nelle più importanti gare del mondo, oltre ad un ritorno alla serie tedesca dopo l'abbandono del 2018.

Mirko Bortolotti non correrà con Audi nel 2021

Dopo il secondo posto ottenuto a Kyalami, il trentino ha annunciato che l'anno prossimo proseguirà la carriera con un altro marchio. Nell'aria il ritorno in Lamborghini.

Trionfo e titolo per Catsburg-Farfus con la BMW alla 9h Kyalami

Clamoroso epilogo nell'ultima gara dell'Intercontinental GT, vinta a sorpresa dai piloti della Walkenhorst in un finale condizionato da un diluvio. Tremenda beffa per la Honda, Vervisch/Bortolotti/Weerts sono secondi con l'Audi davanti alla 911-GPX. La Porsche si prende il Costruttori.

9h Kyalami: Honda al comando a metà gara, disastro Bentley

Farnbacher/Baguette/Van Der Zande non stanno sbagliando nulla con la NSX, nonostante le pressioni della BMW di Catsburg/Farfus/S.Van Der Linde. Fuori la Continental di Soulet/Pepper/Gounon, le Porsche combattono per rimontare e difendere il primato in campionato. Audi in agguato.

GTWCE-IGTC: definiti i calendari 2021, novità Valencia

Il promoter SRO ha ufficializzato tutte le date dell'anno prossimo confermando le tappe di Monza (Endurance) e Misano (Sprint), mentre a Kyalami si correrà ad inizio dicembre.

9h Kyalami: Honda in Pole Position con un grande Farnbacher

Il tedesco firma un gran tempo con la NSX della JAS e batte la Bentley di Pepper e la BMW di S.Van Der Linde. Haase in seconda fila con l'Audi, deludono le Porsche dei leader di campionato.

9h Kyalami: la Porsche assalta il titolo con Dinamic e GPX

Bamber e Vanthoor debbono difendere la leadership con la 911 della Dinamic Motorsport, ma verranno insidiati da Campbell, Jaminet e Pilet con quella della GPX. Occhio alle BMW M6 della Walkenhorst Motorsport, in una griglia di sole 12 vetture.

9h Kyalami: ecco i piloti Bentley M-Sport per la caccia al titolo

Gounon-Soulet-Pepper sono terzi in classifica a -3 dalla vetta e daranno l'assalto al campionato aiutati da Jarvis-Morris-Buncombe sulla seconda Continental, con le auto che avranno una nuova livrea giallo-verde in collaborazione con Sparco.

IGTC: livrea "di casa" per le Audi alla 9h di Kyalami

Le R8 LMS di Team WRT e Car Collection si presenteranno in Sud Africa con una colorazione "locale" su sfondo a macchie di leopardo per l'ultimo round della serie 2020.

Cairoli centra un grande podio alla 24h di Spa: "E' meritato"

Con un'ultima parte affrontata in maniera brillante, il portacolori della Dinamic ha regalato il terzo posto assoluto alla Porsche #54, che sul bagnato volava.

GTWC: Ferrari sul podio Pro-Am della 24h di Spa

La 488 GT3 Evo 2020 di Eddie Cheever III, Chris Froggatt, Giancarlo Fisichella e Jonathan Hui ha completato la 72esima edizione della 24 Ore di Spa-Francorchamps in seconda piazza nella classe Pro-Am. Il quartetto di Sky Tempesta Racing ha stabilmente occupato le posizioni di vertice durante tutta la durata della corsa, conquistando punti molto utili nella rincorsa del titolo del GT World Challenge Europe.

24h di Spa da cuore in gola per Tandy: "Sentivo dei petardi!"

L'inglese ha portato al successo la Porsche #98 con un ultimo giro pazzesco nel quale ha perso olio per 7km a causa della rottura della scatola del cambio. Il capolavoro era però già stato fatto all'Eau Rouge...

La Porsche beffa tutti e vince una incredibile 24h di Spa

Dopo il duello Audi-Ferrari, un grandissimo Tandy salta davanti a tutti sotto al diluvio e regala alla Rowe Racing il trionfo, col brividissimo finale di un problema tecnico. Sul podio la R8 #66 del Team WRT e uno spettacolare Cairoli con la Porsche #54. Amarezza per la 488. Doppietta Mercedes in Silver, Pro-Am alla Lamborghini, AM alla Bentley.

24h di Spa, 21a Ora: resa dei conti Audi-Ferrari sul bagnato

La #66 azzecca le gomme da bagnato prima della #25 e balza al comando, poi però torna ai box scivolando dietro la R8 rivale e alle 488 #51 e #72 che si giocano il podio, e alla Porsche #98, con la #12 in agguato. Due Mercedes prime in Silver Cup, duello Lambo-Ferrari in PRO-Am, AM ormai alla Bentley.

24h di Spa, 18a Ora: doppietta Audi, Ferrari in agguato

Fuori la Lamborghini #63 e la Mercedes #88, incidenti ed interruzioni a non finire con continui cambi al vertice di una gara che non dà un minuto di tregua. Ferrari al comando in PRO-Am, in AM prende il largo la Bentley.

24h di Spa, 6a Ora: braccio di ferro Mercedes-Lamborghini

La Huracan #63 conduce a lungo, ma Fraga riporta davanti la AMG #88 dopo un recupero beneficiato anche dai problemi dell'Audi #31 e delle penalità altrui. Bene le Ferrari, Aston Martin in vetta PRO-Am, cambiamenti continui in AM.

24h di Spa, 3a Ora: Lamborghini al comando su tutti

Dopo un buon avvio di Marciello, la Huracan di Lind-Mapelli è ora prima, ma le vetture del Toro conducono anche in Silver Cup e Pro-Am, mentre in AM quella della Raton è seconda. Buon recupero delle Porsche, Ferrari sesta con Pier Guidi-Calado. Intanto cambia la regola sui track limits.

24h di Spa senza... track limits: "Andiamo dove ci pare!"

In Belgio i piloti vanno ben oltre le righe bianche che delimitano la pista, senza però essere penalizzati. Pare però che si possa controllare solamente l'Eau Rouge, mentre altrove il personale addetto non ci sia...

24h di Spa: Mercedes in Super Pole con un grande Marciello

Il portacolori di AKKA ASP batte l'Audi di Van Der Linde in una grande lotta tra AMG GT3 e R8. Engel terzo seguito da Vervisch e Haase, Porsche sesta grazie a Preining, seguito dalla Ferrari di Pier Guidi e dalle Lamborghini di Caldarelli e Costa. Indietro le altre 911.

La nostra nuova app!
Scaricala adesso

La App di Motorsport.com ti porta tutte le informazioni su tutti i tuoi campionati motoristici preferiti e ti dà accesso diretto ai nostri migliori contenuti, a risultati, funzioni speciali e statistiche.