GTWCE-IGTC: definiti i calendari 2021, novità Valencia

Il promoter SRO ha ufficializzato tutte le date dell'anno prossimo confermando le tappe di Monza (Endurance) e Misano (Sprint), mentre a Kyalami si correrà ad inizio dicembre.

GTWCE-IGTC: definiti i calendari 2021, novità Valencia

SRO Motorsport ha finalmente definito i calendario 2021 di GT World Challenge Europe ed Intercontinental GT Challenge.

Ad ottobre erano infatti state annunciate le date e i luoghi provvisori per quanto riguardava entrambe le serie dell'anno prossimo, che ora hanno tutti i round previsti confermati.

Per quanto riguarda il GTWCE, come sempre suddiviso in Sprint ed Endurance Cup, la partenza avverrà proprio con i protagonisti del campionato di durata a Monza il weekend del 16-18 aprile.

Un'altra data italiana è quella di Misano, stavolta per la Sprint Cup, nel fine settimana del 2-4 luglio.

Nessuna modifica per gli eventi di Brands Hatch, Magny-Cours, Paul Ricard e Zandvoort che si disputeranno prima di andare in Romagna, mentre sono stati fissati nelle giornate del 22 e 23 giugno i test per la 24h di Spa-Francorchamps, prevista sulle Ardenne il 1° agosto.

Non ci sono cambiamenti nemmeno per le gare endurance di Nürburgring e Barcellona, però una novità importante c'è riguardo l'ultima tappa Sprint, che trova in Valencia il 25-26 settembre per la prima volta nella storia della serie, i cui promoter hanno pensato di facilitare le operazioni logistiche ai concorrenti visto che dopo il "Ricardo Tormo" ci sarà la trasferta sul Circuit de Catalunya.

L'IGTC l'anno prossimo sarà solo di quattro gare, come già annunciato in precedenza, vista l'impossibilità di recarsi a Bathurst causa pandemia di Coronavirus tutt'altro che terminata (infatti la 12h è stata cancellata).

Ciò significa che si partirà proprio dalla 24h di Spa, andando successivamente a Suzuka ed Indianapolis, mentre la conclusione di Kyalami è stata fissata il 3-4 dicembre per consentire ai team che partecipano ai FIA Motorsport Games (a fine ottobre) di trasferire i propri materiali in Sudafrica con i dovuti tempi.

GT World Challenge Europe - Calendario 2021

11-12 marzo - Test al Paul Ricard
16-18 aprile - Monza (Endurance)
1-2 maggio - Brands Hatch (Sprint)
7-9 maggio - Magny Cours (Sprint)
28-30 maggio - Paul Ricard (Endurance)
18-20 giugno - Zandvoort (Sprint)
22-23 giugno - Test a Spa-Francorchamps
2-4 luglio - Misano (Sprint)
29 luglio – 1 agosto - 24h di Spa (Endurance)
3-5 settembre - Nürburgring (Endurance)
24-26 settembre - Valencia (Sprint)
8-10 ottobre - Barcellona (Endurance)

Intercontinental GT Challenge - Calendario 2021

31 luglio – 1 agosto: 24h di Spa
21-22 agosto: 10h di Suzuka
16-17 ottobre: 8h di Indianapolis
3-4 dicembre: 9h di Kyalami

condividi
commenti
Dani Juncadella sarà pilota AMG per le prossime due stagioni
Articolo precedente

Dani Juncadella sarà pilota AMG per le prossime due stagioni

Articolo successivo

La Porsche riporta Jani nel WEC, Wehrlein in Formula E

La Porsche riporta Jani nel WEC, Wehrlein in Formula E
Carica i commenti