GTWC: a Barcellona esordio per le nuove GT3 di Audi e BMW

Nell'ultimo round in Spagna vedremo all'opera le ultime auto delle Case tedesche: la R8 con le specifiche EVO2 sarà nelle mani della Saintéloc Racing, e assieme alla neonata M4 bavarese apparirà nella categoria Invitational.

GTWC: a Barcellona esordio per le nuove GT3 di Audi e BMW

Le nuove vetture GT3 di Audi e BMW faranno il loro esordio nel GT World Challenge Europe in occasione dell'ultimo appuntamento dell'Endurance Cup 2021.

La prossima settimana, a Barcellona, è infatti prevista la 3 Ore conclusiva della serie endurance continentale e le due Case tedesche coglieranno l'opportunità per portare i propri mezzi in pista e confrontarli coi rivali di categoria.

Per quanto riguarda i Quattro Anelli, la R8 LMS con specifiche EVO 2 e marchiata col #26 verrà seguita dalla Saintéloc Racing e affidata a Markus Winkelhock/Finlay Hutchison/Fréderic Vervisch, secondo la entry-list pubblicata.

In realtà la posizione di Vervisch è ancora da definire, visto che il belga avrebbe anche il concomitante impegno in Repubblica Ceca con il Comtoyou Team Audi Sport nel FIA WTCR, dove corre con la RS 3 LMS.

 Audi R8 LMS GT3 Evo II

Audi R8 LMS GT3 Evo II

Photo by: Audi

Passando invece alla Casa bavarese, dopo le scorribande sul Nordschleife in NLS, ecco il debutto nel GTWC per la neonata BMW M4 GT3 iscritta con il #82 da BMW Motorsport per il trio formato da Philipp Eng/Augusto Farfus/Jesse Krohn.

Sia Audi che BMW rientreranno in una Classe a parte definita Invitational, in modo da distinguersi dai partecipanti alle categorie Pro, Pro-Am e Silver Cup che competono per i rispettivi titoli.

condividi
commenti
GTWC: Iron Dames di nuovo in azione a Barcellona con la Ferrari

Articolo precedente

GTWC: Iron Dames di nuovo in azione a Barcellona con la Ferrari

Articolo successivo

GTWC: Aitken torna sulla Lamborghini a Barcellona

GTWC: Aitken torna sulla Lamborghini a Barcellona
Carica i commenti