GT World Challenge Europe Endurance

Coronavirus: il GT World conferma Monza, Imola riserva in allerta

condividi
commenti
Coronavirus: il GT World conferma Monza, Imola riserva in allerta
Di:
25 feb 2020, 18:08

Il promoter SRO si è mosso nel caso in cui non si possa correre in Brianza ad aprile. Il tracciato del Santerno verrebbe inserito come gara di Sprint Cup a novembre e Barcellona diverrebbe gara Endurance.

Il problema Coronavirus che nelle ultime ore si sta scatenando velocemente anche in Italia, non sta passando inosservato per quanto riguarda l'organizzazione delle serie internazionali che dovranno venire a correre nel nostro paese.

Il GT World Challenge Europe ha comunque appena dato conferma che la tappa di Monza, prevista per il 17-19 aprile, si farà, al netto di decisioni da parte del Governo locale sull'eventuale cancellazione o spostamento delle varie manifestazioni sportive.

In tutti i casi, il promoter SRO ha preso accordi con il tracciato di Imola per avere un round italiano in calendario. Nel caso in cui Monza saltasse, il tracciato del Santerno sarebbe pronto ad ospitare il weekend del GT World (valido per la Sprint Cup) il 31 ottobre-1 novembre, quindi molto più avanti nella stagione e con - si spera - i dovuti margini precauzionali adottati per risolvere la questione Coronavirus.

Dovesse verificarsi questa ipotesi, ci sarebbe uno scambio di ruoli tra Imola e Barcellona, la quale diverrebbe il quinto ed ultimo round della Endurance Cup (sostituendo Monza). Ogni decisione in merito verrà naturalmente resa nota a tempo debito da SRO, che per ora ha confermato anche l'intero calendario del GT World Asia, pur tenendo monitorata la situazione.

Articolo successivo
GT World: Giorgio Roda a Monza sulla Ferrari di AF Corse

Articolo precedente

GT World: Giorgio Roda a Monza sulla Ferrari di AF Corse

Articolo successivo

GPX Racing, assalto al GT World Endurance con due Porsche

GPX Racing, assalto al GT World Endurance con due Porsche
Carica i commenti