GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
49 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
05 Ore
:
36 Minuti
:
18 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
21 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
Test, Day 2: allarme motori Mercedes
La stanza segreta di Valentino Rossi
Dovizioso ha un'idea per Marquez
Graziano Rossi intervista esclusivo

Vettel sfrutta bene le C5, ma non esalta sul passo gara. Hamilton KO nel pomeriggio a causa del motore Mercedes. Giovinazzi sbatte, Verstappen esce di pista.

La Dainese ha pubblicato sui propri profili social una video intervista a Valentino Rossi che racconta del proprio archivio segreto di tute, caschi e moto.

Il pilota della Ducati, durante una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato della possibilità in futuro di vedere Marquez su un'altra moto.

Il papà di Valentino Rossi, in un'intervista esclusiva rilasciata a Motorsport.com, ha parlato del futuro del figlio.

I migliori momenti del GP di Francia al Paul Ricard

Guardiamo indietro e riviviamo cinque Gran Premi di Francia memorabilia che sono stati disputati al Circuito Paul Ricard.

Valencia rinnova con la MotoGP fino al 2026

Il Circuito Ricardo Tormo ospiterà il Gran Premio di Valencia fino al 2026 e dal 2022 sarà presente in almeno tre occasioni nonostante la rotazione delle gare in Spagna.

Perez: "RP20? La migliore che abbia mai avuto ad inizio anno"

Sergio Perez ha detto che la nuova Racing Point è la miglior vettura che abbia mai avuto nella sua carriera in F1, ma che fa ancora fatica a capire la posizione attuale della sua squadra.

Bel gesto: il Circuito di Catalunya rimborsa degli italiani!

Un gruppo di connazionali aveva acquistato i biglietti per assistere alla seconda sessione di prove di F1 a Barcellona, ma i timori legati al Coronavirus li hanno consigliati a rinunciare alla solita trasferta. I ragazzi hanno avuto la piacevole sorpresa di vedere rimborsati i soldi. Un segno raro di grande solidarietà.

Faro Racing annuncia Ercole Cipolla per la Clio Cup Italia 2020

Nuovo arrivo nella squadra romana per la stagione 2020 della Clio Cup Italia, che prenderà il via da Monza nel mese di maggio.

Red Bull: Verstappen rovina l'inedito pacchetto aerodinamico

La squadra di Milton Keynes ha portato al debutto la veste aerodinamica di Melbourne, ma Max Verstappen si è insabbiato dopo pochi giri rovinando diverse parti: ala anteriore, cape, barge board, fondo e diffusore posteriore sono le parti cambiate. Quali sono quelle danneggiate dall'olandese?

F1: ecco le mescole Pirelli per i GP di Olanda e Canada

Il gommista milanese ha comunicato gli pneumatici che porterà a Zandvoort e Montréal nelle gare di maggio e giugno.

GP Australia: Carey stasera si riunisce con le squadre

L'incertezza sulla gara di Melbourne sarà affrontata dal presidente di Formula 1, Chase Carey con i team principal delle squadre in un meeting a Barcellona, anche se il pallino delle decisioni non sta al promotore e alla Federazione, ma ai Governi e agli Enti locali.

Fotogallery F1: Test 2 Barcellona, Giorno 2 (in aggiornamento)

Ecco la galleria fotografica della seconda giornata della seconda sessione di test collettivi di Formula 1 sul tracciato di Barcelona, che aggiorneremo costantemente nel corso del giorno.

Zandvoort, le prime immagini delle sopraelevate complete!

Il Circuito di Zandvoort si sta aggiornando grazie a lavori straordinari, che porteranno la pista dritta negli anni 2000. A spiccare sono due curve sopraelevate, con inclinazione ben superiore a quelle della 500 Miglia di Indianapolis.

Red Bull: dubbi di raffreddamento sulla RB16?

Sulla monoposto di Max Verstappen sono stati collocati dei sensori all'ingresso dell'airbox. Non tanto per verificare se il motore Honda respira bene, quanto per valutare la portata d'aria all'impianto di raffreddamento dell'ERS e del cambio posizionato sul propulsore.

Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore

La squadra campione del mondo nel quinto giorno di test non ha ancora completato l'analisi e la comprensione della W11: Bottas è sceso in pista questa mattina con una strumentazione utile a misurare le flessioni dell'ala anteriore.

Ferrari: la sospensione anteriore è senza idraulica

Sulla SF1000 il terzo elemento con il controllo idraulico è un'opzione di progetto che finora non è stata usata, ma che potrà arrivare sulla Rossa evo che si vedrà dalle gare europee. Lo schema interno, quindi, è rimasto quello della SF90, mentre è stato allungato il bracket del porta mozzo che regge il puntone.

Alfa Romeo: la nuova ala della C39 ha convinto subito

Le prime indicazioni sulla nuova ala anteriore parlano di maggior carico all'anteriore della C39. Kubica convinto anche di altre soluzioni trovate dal team nei giorni prima del Test 2.

Alonso: "Altre gare IndyCar? Sarebbero utili per la 500 Miglia"

L'asturiano è libero da impegni in questo periodo e non vuole perdere tempo in vista dell'assalto alla Triple Crown, dunque apre le porte ad eventuali test extra e allenamenti prendendo parte ad eventi della serie.

LIVE F1: Test Barcellona 2, Giorno 2

Seguite LIVE con Motorsport.com la seconda giornata della seconda sessione di test collettivi di Formula 1 sul tracciato di Barcellona.

Test 2 Barcellona, Giorno 2: Vettel tutto il giorno sulla Ferrari

La Ferrari manda in pista Vettel per tutta la seconda giornata dei test, mentre Mercedes e Red Bull alternano i due piloti. Ecco la line-up completa.

Ferrari SF1000: Vettel sente più grip, per Leclerc è drag

La fase di apprendimento della SF1000 si è conclusa: da domani la Ferrari comincerà a puntare alle prestazioni. Binotto ha rivelato che il motore spedito a Maranello la scorsa settimana per la fascetta rotta del condotto di lubrificazione è stato rimontato oggi sulla Rossa perché era stato evitato il cedimento.

Kubica: il miglior tempo che la F1 non deve dimenticare

Il polacco ha chiuso la prima giornata della seconda sessione di test collettivi a Barcellona in testa alla tabella dei tempi con l'Alfa Romeo: certo Robert disponeva di gomme C5, del serbatoio vuoto e del motore Ferrari in modalità piuttosto spinta, ma il suo giro ha un valore simbolico che vale una favola e che la F1 non valorizza.

L’inverno ha favorito la maturazione di Joan Mir

Dopo un debutto complicato in MotoGP, Joan Mir mostra quanto le vacanze siano state riparatrici e gli abbiano permesso di fare un salto di qualità nel modo di guidare.

Test 2 Barcellona, Day 1: il motore Ferrari si mostra con Kubica

Il polacco dell'Alfa Romeo chiude in vetta provando C5 e motore Ferrari. Mercedes veloce sul passo ma non si fida della Ferrari, che copre parte del suo potenziale.

Berger: "Il DTM responsabilità dei marchi, Audi non credo lasci"

Il promoter e capo di ITR fa un quadro della situazione, che al momento pare avere i Quattro Anelli pronti a mollare per la Formula E, la quale però non ha un legame con il mercato dell'auto come il suo campionato.

Binotto: "Avevamo il DAS, ma non ci abbiamo creduto"

Il team principal Ferrari ha ammesso che la soluzione della Mercedes W11 era stata studiata nel Reparto Corse, ma alla fine non è mai stata realizzata perché la questione della legalità andava affrontata e chiarita con la FIA. Per Mattia anche adesso la trovata non rientra nei piani della Scuderia.

Ferrari: Binotto e Vettel... tubano parlando del futuro Rosso

Nell'incontro organizzato da FIA e FOM a Barcellona si è parlato più del rinnovo di Sebastian con la Ferrari che della SF1000. Mattia ha ammesso che ha iniziato le discussioni con il tedesco: "Penso che la relazione sia molto buona, e mi aspetto una discussione tranquilla, non un appuntamento formale nelle nostre agende".

Ricciardo: "Restare alla Renault sarebbe ideale"

Daniel Ricciardo ha detto di essere impegnato a lungo termine nel progetto della Renault e di non essere alla ricerca della "chiamata migliore" quando il suo contratto terminerà alla fine dell'anno.

McLaren: c'è il... polpo sul diffusore posteriore della MCL35

Sulla monoposto di Woking sono state introdotte delle novità tecniche: oltre a una modifica all'esterno della bandella laterale dell'ala anteriore, si è visto un nuovo diffusore posteriore che è stato strumentato con un nuovo rastrello che sembra dotato di tentacoli.

Budkowski: "Mercedes rosa? Dipende come si usa la galleria"

Il direttore esecutivo di Renault F1 ammette che ci sono delle perplessità sulla Racing Point copia della W10 campione del mondo. Il tecnico polacco sostiene che le regole sulla condivisione di parti di monoposto stanno cambiando e bisogna capire dove andare in futuro.

F1 Group ottiene profitti per la prima volta dopo 3 anni

Il Formula One Group ha realizzato per la prima volta in tre anni un profitto nel 2019, stando ai risultati finanziari pubblicati da Liberty Media.

Alfa Romeo C39: nuovo profilo principale sull'ala davanti

Robert Kubica ha portato in pista a Barcellona un'ala anteriore con un disegno tutto nuovo sulla C39: la squadra di Hinwil comincia a mostare le modifiche del pacchetto Melbourne che comprende anche due alette simili alle orecchie di Bunny.

Ferrari: ala posteriore a cucchiaio sulla SF1000

La Scuderia ha cominciato a svelare il pacchetto aerodinamico pensato per l'Australia: Vettel sta girando con l'ala posteriore più scarica di quella vista la scorsa settimana e ha uno sfogo terminale delle pance leggermente maggiorato sopra al braccio della sospensione. Sebastian ha provato le gomme Pirelli per Zandvoort.

Mercedes DAS: i segreti del sistema un rompicapo per la F1

Nel disegno di Giorgio Piola si osserva il telaio della W11 modificato nella parte anteriore: dalla scocca sbucano due elementi verticali che potrebbero essere delle barre comandate idraulicamente che fanno flottare piantone e scatola dello sterzo per modificare l'incidenza delle ruote anteriori in marcia.

Ferrari: perché il muso largo non è segno di arretratezza?

La Scuderia insiste nel montare l'ala anteriore con la filosofia outwash: per direzionare i flussi ai lati della ruota anteriore è necessario scaricare a zero l'incidenza di una porzione dell'ultimo flap. E allora serve più superficie nel naso per evitare una carenza di carico aerodinamico sul davanti.

La nostra nuova app!
Scaricala adesso

La App di Motorsport.com ti porta tutte le informazioni su tutti i tuoi campionati motoristici preferiti e ti dà accesso diretto ai nostri migliori contenuti, a risultati, funzioni speciali e statistiche.