Jos Verstappen torna in pista per la 24h di Dubai

L'olandese, papà di Max, sarà in azione nella gara del 13-14 gennaio 2022 con una nuova Porsche 992 assieme al suo pupillo Thierry Vermeulen, seguiti dal team GP Elite.

Jos Verstappen torna in pista per la 24h di Dubai

Jos Verstappen tornerà in pista per una competizione internazionale in occasione della 24h di Dubai il 13-14 gennaio 2022.

L'olandese, è stato indicato dai media del suo paese come compagno di equipaggio di Thierry Vermeulen, che è il figlio dell'attuale manager di Max Verstappen, Raymond Vermeulen.

I due, assieme ad un paio di altri concorrenti, saranno a bordo di una nuovissima Porsche 992 911 GT3 Cup, auto che proprio Vermeulen ha avuto modo di guidare alla 24h di Barcellona qualche settimana fa, seguito da Jos che è anche suo coach in Porsche Carrera Cup Benelux quest'anno.

"Sarà bello correre assieme, per Thierry è l'occasione di acquisire altra esperienza - ha detto il 49enne, che verrà seguito dal team GP Elite - E' una bella opportunità per tutti, non so se sarà solo sporadica oppure avrà un seguito. Intanto vedremo se mi piacerà, poi valuterò".

Vermeulen ha aggiunto: "La 24 Ore di Dubai sarà la prima gara endurance per GP Elite. È fantastico poterla fare insieme e naturalmente con Jos, che mi ha aiutato per tutto l'anno. Ci stavamo già pensando sapendo che Michel Perridon sta investendo a Dubai e Abu Dhabi. Così ha pensato che sarebbe stato bello avere le sue attività in cui investe come sponsor sulla macchina. Ecco perché abbiamo Perridon Holdings come sponsor da metà stagione ed ecco perché i colori sono cambiati in nero ed oro".

condividi
commenti
Fotogallery: la 12h del Mugello vinta dalla Porsche-Herberth

Articolo precedente

Fotogallery: la 12h del Mugello vinta dalla Porsche-Herberth

Carica i commenti