W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
120 giorni
Moto3
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
23 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
29 giorni
Moto2
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
23 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
29 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
37 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
85 giorni
MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
23 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
29 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
49 giorni

24h di Dubai: trionfo senza patemi per la Porsche di GPX Racing

Il team di casa domina e batte l'Audi del Team WRT, che negli ultimi 40' beffa la Mercedes dell'Haupt Racing Team. La TOPCAR Sport festeggia fra le TCE precedendo le Golf dei Campioni di Autorama Motorsport by Wolf-Power Racing.

24h di Dubai: trionfo senza patemi per la Porsche di GPX Racing

La GPX Racing ha conquistato la vittoria alla 24h di Dubai, primo round della 24H Series 2021.

Sul tracciato degli Emirati Arabi Uniti, la Porsche 991 GT3 R #36 del team di casa condotta da Axcil Jefferies / Frederic Fatien / Mathieu Jaminet / Julien Andlauer / Alain Ferté si è portata al comando al giro 124 senza mai più mollare il primato, completando 600 tornate in totale.

Per la GPX Racing si tratta del successo casalingo, cosa che in passato era riuscita solamente alla Abu Dhabi Racing by Black Falcon nel 2012 e nel 2013. Per la Porsche è invece il sesto trionfo in questa manifestazione.

Proprio nell'ultima ora, il Team WRT si è issato in seconda piazza con l'Audi R8 LMS GT3 Evo #31 di Dries Vanthoor / Kelvin van der Linde / Louis Machiels / Benjamin Goethe / Frank Bird, sfruttando la sosta ai box della Mercedes-AMG GT3 Evo #4 della HRT Bilstein (Hubert Haupt / Maro Engel / Patrick Assenheimer / Ryan Ratcliffe / Khaled Al Qubaisi) a 40' dalla fine per un cambio pilota. Le due vetture hanno terminato divise da appena 38".

Resta invece giù dal podio la Lamborghini Huracán GT3 Evo #63 del GRT Grasser Racing Team (Rolf Ineichen / Adrian Amstutz / Mirko Bortolotti / Rik Breukers), seguita dalla Mercedes-AMG GT3 Evo #5 che la HRT ha affidato a Khaled Al Qubaisi / Valentin Pierburg / Florian Scholze / Nico Bastian / Patrick Assenheimer, vincitori della Classe GT3-AM battendo i rivali della Car Collection Motorsport armati di Audi R8 LMS GT3 Evo (#34, Johannes Dr. Kirchhof / Gustav Edelhoff / Elmar Grimm / Max Edelhoff).

Settimo posto invece per la Mercedes-AMG GT3 Evo #83 della Racetivity con sopra François Perrodo / Charles-Henri Samani / Emmanuel Collard / Matthieu Vaxiviere, mentre la seconda Audi della Car Collection Motorsport (#88, Milan Dontje / Kim Holmgaard / Martin Lechmann / Tim Müller / Johannes Stengel) va a completare il podio GT3-AM con una grandissima rimonta dal fondo, visto che non aveva preso parte alle Qualifiche per via della rottura di una sospensione.

In Top10 troviamo anche la Mercedes #19 di MP Motorsport (Henk de Jong / Daniel de Jong / Bert de Heus / Jaap van Lagen) e la McLaren 720S #72 della Inception Racing by Optimum (Brendan Iribe / Ollie Millroy / Nick Moss / Joe Osborne)

Weekend da dimenticare invece per la Herberth Motorsport, che ha perso subito la Porsche 991 GT3 R #91 di Ralf Bohn / Daniel Allemann / Robert Renauer / Alfred Renauer dopo un paio d'ore per una collisione con una GT3 rivale. La 911 #92 di Jürgen Häring / Wolfgang Triller / Vincent Kolb / Sven Müller / Klaus Bachler che aveva ottenuto la Pole ha lottato per il primato in avvio di gara, poi è stata tradita da un sospetto guasto al cambio. Infine la #93 (Steffen Görig / Antares Au / Daniel Lloyd / John Loggie) taglia il traguardo 11a, ma attardata da un contatto che le ha danneggiato parecchio il retrotreno.

In casa Leipert Motorsport si festeggia il trionfo in Classe GTX con la Lamborghini Huracán Super Trofeo #710 di Gregg Gorski / Gerhard Watzinger / Kurt Thiel / Oscar Lee / Fidel Leib. Il secondo gradino del podio va invece alla Vortex #701 di Philippe Bonnel / Lionel Amrouche / Karen Gaillard / Alban Varutti - che ha sofferto per una marea di problemi tecnici - e il terzo alla Lamborghini della ARC Bratislava (#707, Miro Konopka / Mato Konopka / Justas Jonušis / Thomas Padovani / Zdeno Mikulasko), la quale era stata al comando prima di accusare noie al motore e rimontare poi strada facendo.

In Classe 911 svetta la Porsche della NKPP Racing by Bas Koeten Racing Porsche (#991, Harry Hilders / Gijs Bessem / Bob Herber / Roeland Voerman) sfruttando i guai di quella della DUWO Racing (#909, Andrey Mukovoz / Stanislav Sidoruk / Sergey Peregudov / Dylan Pereira) che fino a metà gara aveva guidato le operazioni, per poi rientrare ai box per 45' a causa di un problema tecnico. Completa il podio di categoria la MRS GT-Racing (#989, Jeroen Bleekemolen / Timothy Pappas / Saif Alamer / Jukka Honkavuori).

Per quanto riguarda la Classe GT4, prima affermazione della BMW M4 di ST Racing (#438, Samantha Tan / Chandler Hull / Jon Miller / Nick Wittmer) senza alcun problema, davanti ai Campioni in carica della PROsport Racing con la Aston Martin Vantage #401 di Nico Verdonck / Rodrigue Gillion / Stephane Lemeret / Patrik Matthiesen / Constantin Schöll. Terza la Mercedes di Dragon Racing(#488, Denis Remenyako / Adam Christodoulou / John Hartshorne / Ollie Hancock).

Infine c'è la prima festa in Classe TCE per la TOPCAR Sport con la CUPRA TCR #131 dell'equipaggio formato da Fabian Danz / Adrian Spescha / Patrick Sing / Ronny Jost / Benjamin Leuchter nonostante un piccolo problema notturno e al termine di una lunga lotta coi Campioni della Autorama Motorsport by Wolf-Power Racing (Volkswagen Golf GTI #112, Antti Buri / Kari-Pekka Laaksonen / Gustavo Xavier / Jasmin Preisig / Miklas Born), con terza la sua Golf "gemella" #1 (Emil Heyerdahl / Marlon Menden / Jérôme Ogay / Constantin Kletzer).

In Top5 abbiamo pure le Audi RS 3 LMS della AC Motorsport: quarta è la #188 di Stéphane Perrin / Philippe Thirion / Sebastien Morales / Mathieu Detry e quinta la #199 di Thierry Chkondali / Maxwell Hanratty / Thomas Kiefer / Mark Wallenwein / Sebastien Lajoux, seguite dalla Cupra della BBR (#107, Anusorn Asiralertsiri / Chariya Nuya / Kantadhee Kusir / Kantasak Kusiri / Tanart Sathienthirakul), che nonostante un guasto a meno di 60' dalla bandiera a scacchi è riuscita a completare il numero di giri sufficiente per essere classificata.

Gioia al debutto in Classe TCX per la BMW M2 della PK Carsport (#208, Bert Longin / Peter Guelinckx / Stienes Longin / Stijn Lowette), seppur attardata da problemi alla pompa del carburante dopo un contatto notturno.

Seconda si piazza la Ginetta G5S della CWS Engineering (#278, Colin White / Jean-Francois Brunot / Adam Hayes), terza la BMW M240i Racing Cup #302 di Simon Klemund / James Winslow / John Corbett / George King / Julius Adomavičius.

Top10 TCE anche per la Zengő Motorsport con la CUPRA TCR DSG #133 di Gábor Kismarty-Lechner / Tamás Horváth / Csaba Tóth / Szabolcs Gál / Zoltán Zengő.

24H SERIES - 24h di Dubai: Gara

#36 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Axcil Jefferies, Frederic Fatien, Mathieu Jaminet, Julien Andlauer, Alain Ferté

#36 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Axcil Jefferies, Frederic Fatien, Mathieu Jaminet, Julien Andlauer, Alain Ferté
1/4

Foto di: Xynamic

#36 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Alain Ferté

#36 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Alain Ferté
2/4

Foto di: Xynamic

#91 Herberth Motorsport - Daniel Allemann, Ralf Bohn, Robert Renauer, Alfred Renauer, Porsche 911 GT3 R

#91 Herberth Motorsport - Daniel Allemann, Ralf Bohn, Robert Renauer, Alfred Renauer, Porsche 911 GT3 R
3/4

Foto di: 24h Series

#708 GT3 Poland - Rafał Mikrut, Grzegorz Moczulski, Andrzej Lewandowski, Paweł Kowalski, Bartosz Opioła, Lamborghini Huracán Super Trofeo

#708 GT3 Poland - Rafał Mikrut, Grzegorz Moczulski, Andrzej Lewandowski, Paweł Kowalski, Bartosz Opioła, Lamborghini Huracán Super Trofeo
4/4
condividi
commenti
La Mercedes conferma il supporto nelle gare GT e nel DTM

Articolo precedente

La Mercedes conferma il supporto nelle gare GT e nel DTM

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie 24H Series
Evento 24h di Dubai
Sotto-evento Gara
Team GPX Racing
Autore Redazione Motorsport.com